copyright_logo.gifLa proposta di una direttiva europea sui brevetti software nel recente passato ha fatto molto discutere e dopo la sua mancata approvazione i dibattiti si sono chiaramente sopiti. Ora però è stato lanciato un allarme: una nuova normativa è all’orizzonte?

La FFII (Foundation for a Free Information Infrastructure) ha diramato un comunicato stampa per portare all’attenzione di tutti l’attività del TEC e del Commissario europeo McCreevy, i quali starebbero premendo per la conclusione di un trattato bilaterale con gli Stati Uniti che sarebbe, tra l’altro, finalizzato a rendere possibile la brevettazione del software.
 
Questo trattato dovrebbe essere pronto per la firma entro la fine del 2008 e dovrebbe essere il risultato degli sforzi del Transantlatic Economic Council, organismo creato per rafforzare la cooperazione fra Europa e USA allo scopo di migliorare la loro integrazione economica.
 
Nell’ordine del giorno del 13 maggio u.s. relativo ai negoziati del TEC, infatti, era prevista la discussione circa l’armonizzazione delle normative sui brevetti. Di qui il dubbio della FFII che ciò possa portare ad una regolamentazione dei brevetti software, chiaramente suscitando meno clamore rispetto alla proposta di direttiva di qualche tempo fa.
 
 

Ultimi aggiornamenti

spid cns azienda
La pandemia da Covid-19 è stata un fattore propulsivo di un processo che era già in progressivo e rapido avanzamento: l’avanzamento digitale dei servizi delle Pubbliche Amministrazioni è infatti un obiettivo a lungo perseguito dal legislatore, europeo ed italiano. L’auspicio è quello, fra tutti, di snellire […]
cookie policy generator iubenda privacy
Navigando in rete, è diventata sempre più alta la probabilità di imbattersi in siti web del tutto diversi fra loro – sia perché i gestori dei siti sono diversi, sia perché diversi sono i contenuti all’interno della pagina stessa – ma che hanno una Privacy & […]
e-commerce sanzioni direttiva omnibus
Il già ampio novero di strumenti legislativi previsti a tutela dei diritti dei consumatori (ed imposti agli eCommerce) è stato recentemente arricchito dall’entrata in vigore della Direttiva Omnibus (direttiva (UE) 2019/2161 che modifica la direttiva 93/13/CEE del Consiglio e le direttive 98/6/CE, 2005/29/CE e 2011/83/UE del […]

Iscriviti alla nostra newsletter

i nostri social

Guarda i nostri video e rimani aggiornato con notizie e guide

Lo sapevi che per continuare a fare Smart Working in azienda bisognerà adottare degli accorgimenti entro il 30 giugno?

Le modalità per fare marketing si sono evolute di pari passo alle norme in tema di privacy, questo porta ad un binomio complesso: lead generation e privacy. Come fare contatti rispettando però il GDPR?

Il marchio oggi non rappresenta meramente un simbolo identificativo, ma diviene uno degli elementi fondanti della brand identity di un’impresa. La registrazione è fondamentale per tutela e VALORE del tuo business.