Definizione: il termine “shareware” identifica software commerciale che viene reso disponibile gratuitamente come versione di prova. I programmi così distribuiti possono presentare una o più delle seguenti limitazioni (chiaramente a discrezione del titolare dei diritti patrimoniali d’autore):

– nelle funzioni (determinate funzioni vengono disabilitate, ad esempio il salvataggio di file);

– nella durata (ossia funzionano per un tempo limitato);

– nelle possibilità giuridiche di utilizzo (ad esempio, sono liberamente utilizzabili a fini personali ma non nello svolgimento di un’attività commerciale o professionale).

Il software può inoltre essere reso disponibile gratuitamente a tutti per qualsiasi utilizzo e il pagamento del suo prezzo viene lasciato all’onestà (oltre che alla discrezionalità) di ciascun utente.

 

Ultimi aggiornamenti

registrazione marchio guadagnare licenza
La tutela del marchio costituisce un passaggio fondamentale per far crescere la tua attività economica. Preservare la propria immagine e la propria reputazione online migliora la relazione azienda-cliente e consolida il posizionamento diventando un efficientissimo strumento di brand enforcement essendo in grado di eliminare la concorrenza […]
furto dati aziendali data breach
Riconoscere e prevenire furto o cancellazione di dati aziendali La curva degli attacchi informatici subiti dalle aziende sale vertiginosamente di anno in anno. Spesso si riescono a prevenire e bloccare, ma a volte possono raggiungere il loro obiettivo. Quindi, quali accorgimenti possiamo adottare per prevenirli, o alla peggio, […]
chatgpt italia bloccato garante
ChatGPT, il software di intelligenza artificiale più popolare e più amato nel nostro Paese – ma forse, potremmo dire, nel mondo – ha temporaneamente dovuto salutare gli utenti italiani, su impulso del recente provvedimento del Garante Privacy. La decisione del Garante ha sollevato diverse polemiche, ed […]

Iscriviti alla nostra newsletter

i nostri social

Guarda i nostri video e rimani aggiornato con notizie e guide

Lo sapevi che per continuare a fare Smart Working in azienda bisognerà adottare degli accorgimenti entro il 30 giugno?

Le modalità per fare marketing si sono evolute di pari passo alle norme in tema di privacy, questo porta ad un binomio complesso: lead generation e privacy. Come fare contatti rispettando però il GDPR?

Il marchio oggi non rappresenta meramente un simbolo identificativo, ma diviene uno degli elementi fondanti della brand identity di un’impresa. La registrazione è fondamentale per tutela e VALORE del tuo business.