netgear xe 103La Netgear ha richiamato diversi esemplari dell’apparecchio XE103, un dispositivo che consente di creare una rete locale utilizzando la rete elettrica.

Il richiamo interessa solo le versioni europee, funzionanti a 220 volt e suscettibili di surriscadalmenti potenzialmente pericolosi. I possessori di tali dispositivi potranno benificiare della loro sostituzione con un modello diverso, dalle funzionalità simili ma senza problemi di surriscaldamento.

Segue il comunicato dal sito della Netgear (tratto da https://my.netgear.com/myNETGEAR/checkxe103.asp)

"NETGEAR ha riscontrato che il prodotto XE103 Powerline Ethernet Adapters realizzato per l’uso in Europa e negli altri paesi che utilizzano un’alimentazione a 220-240 volt, venduto sia singolarmente che all’interno di un kit, puo’ potenzialmente presentare un rischio per la sicurezza. Pertanto NETGEAR ha predisposto questo strumento per consentirti di verificare facilmente il tuo prodotto. Qualora la tua unita’ sia interessata dal richiamo ti saranno fornite ulteriori istruzioni.

Ti preghiamo di inserire il numero seriale del prodotto XE103 nell’apposito campo sottostante in modo da poter verificare il tuo prodotto. Il numero seriale del XE103 si trova su un’etichetta proprio sotto la presa elettrica. Se possiedi molteplici unita’ XE103, accertati di inserire il numero seriale di ciascuna unita’.

I prodotti XE103 Powerline Ethernet Adapter commercializzati nel Nord America o negli altri paesi che utilizzano un’alimentazione a 100-120 volt non sono coinvolti nel presente richiamo. Come ulteriore precauzione, NETGEAR consiglia di non utilizzare tali prodotti in ambienti con alimentazione a 220-240 volt ed a tal fine ti invierà una nuova etichetta del prodotto ove tu inserisca il numero seriale di tali prodotti nel campo sottostante. Inoltre, nel caso tu abbia acquistato un prodotto XE103-100NAS o XE103-100NAR e tu lo stia utilizzando in Europa o in un altro paese che utilizza l’alimentazione a 220-240 volt, ti preghiamo di contattare il servizio clienti locale di NETGEAR (http://kbserver.netgear.com/kb_web_files/n101460.asp)".

Ultimi aggiornamenti

spid cns azienda
La pandemia da Covid-19 è stata un fattore propulsivo di un processo che era già in progressivo e rapido avanzamento: l’avanzamento digitale dei servizi delle Pubbliche Amministrazioni è infatti un obiettivo a lungo perseguito dal legislatore, europeo ed italiano. L’auspicio è quello, fra tutti, di snellire […]
cookie policy generator iubenda privacy
Navigando in rete, è diventata sempre più alta la probabilità di imbattersi in siti web del tutto diversi fra loro – sia perché i gestori dei siti sono diversi, sia perché diversi sono i contenuti all’interno della pagina stessa – ma che hanno una Privacy & […]
e-commerce sanzioni direttiva omnibus
Il già ampio novero di strumenti legislativi previsti a tutela dei diritti dei consumatori (ed imposti agli eCommerce) è stato recentemente arricchito dall’entrata in vigore della Direttiva Omnibus (direttiva (UE) 2019/2161 che modifica la direttiva 93/13/CEE del Consiglio e le direttive 98/6/CE, 2005/29/CE e 2011/83/UE del […]

Iscriviti alla nostra newsletter

i nostri social

Guarda i nostri video e rimani aggiornato con notizie e guide

Lo sapevi che per continuare a fare Smart Working in azienda bisognerà adottare degli accorgimenti entro il 30 giugno?

Le modalità per fare marketing si sono evolute di pari passo alle norme in tema di privacy, questo porta ad un binomio complesso: lead generation e privacy. Come fare contatti rispettando però il GDPR?

Il marchio oggi non rappresenta meramente un simbolo identificativo, ma diviene uno degli elementi fondanti della brand identity di un’impresa. La registrazione è fondamentale per tutela e VALORE del tuo business.