cybercrime Continuano le segnalazioni di casi di phishing. Ecco la “quinta puntata”, relativa ad altre due email truffa finalizzate ad acquisire illecitamente informazioni relative ad account utilizzati per accedere ai servizi di home banking.

Ecco le segnalazioni di due casi di phishing per aiutare chi dovesse avere dubbi sulla veridicità dei contenuti di email “sospette”.

Ripetiamo il consiglio fornito più volte: diffidare di simili email o comunicazioni e non cliccare mai sui collegamenti presenti in esse! Nessun istituto bancario o fornitore di servizi finanziari, del resto, chiederà mai ai propri utenti nome utente e password.

In caso di dubbio, conviene accedere alle home page dei propri fornitori di servizi digitando direttamente l’indirizzo nella barra indirizzi del browser utilizzato per navigare in Internet.

Nel primo caso qui riportato (relativo a CartaSi), si viene indirizzati ad una pagina (un presunto “Portale Titolari”) dove bisognerebbe inserire i propri nomi utente e password: ironicamente, nella pagina è riportato il seguente testo:

“Proteggi la tua CartaSi dalle frodi su Internet! Nasce un nuovo sistema per proteggere i tuoi acquisti su Internet e per evitare che il numero della tua Carta venga usato da terzi a tua insaputa”.

L’utente viene informato della disponibilità dell’estratto conto relativo alla propria carta di credito: i link che appaiono, però, rimandano a siti truffa, nonostante il testo visualizzato indicherebbe un sito “legittimo”. Basta controllare il link per capire che è un tentativo di truffa!

Il secondo caso è oggettivamente comico: il testo non è stato sicuramente scritto da un italiano!

Ecco i testi delle due email che sono state inviate di recente (in caso di ricezione il consiglio è di cancellarle immediatamente!):

1) CartaSi-Informa.

Indirizzo email visualizzato: CartaSi-Informa AT cartasi.it. Oggetto del messaggio: Pubblicazione estratto conto on-line.

Gentile Cliente,

la informiamo che e’ disponibile on-line “XXX” il suo estratto conto (riferito al codice del rapporto XXX): potra’ consultarlo, stamparlo e salvarlo sul suo PC per creare un suo archivio personalizzato.
Le ricordiamo che ogni estratto conto rimane in linea fino al terzo mese successivo all’emissione.

Grazie ancora per aver scelto i servizi on-line di CartaSi.
I migliori saluti.

Servizio Clienti CartaSi

****************************************************************
VUOLE CONTESTARE SU UNA SPESA?

Easy Claim ? il servizio che fa per lei!

****************************************************************
DOCUMENTO DI SINTESI CARTASI INDIVIDUALI (XXX)

Inviato ai sensi del Provvedimento in materia di trasparenza delle operazioni e dei servizi finanziari emanato il 25 luglio dalla Banca d’Italia su delibera CICR del 04/04/2003.
****************************************************************

Per favore, non risponda a questa mail: per eventuali comunicazioni, acceda al Portale Titolari (XXX) e ci scriva attraverso ‘Lo sportello del Cliente’: e’ il modo piu’ semplice per ottenere una rapida risposta dai nostri operatori.
Grazie della collaborazione.

2) Ubi Banca.

Indirizzo email visualizzato: online AT quiubi.it. Oggetto del messaggio: Il vostro conto stato bloccato

Gentile cliente,

Per la vostra sigureza e per il tanto numero di accedere al vostro conto online www.quiubi.it abbiamo preso come misura precauzionale di blocare momentaniamente il vostro conto Vi preghiamo di confermare che il vostro conto e ancora attivo si che funziona in parametri normali.
Per confermare tutte queste Click Qui

© Gruppo Ubi Banca 2006-2008

Ultimi aggiornamenti

cookie rtd privacy conservazione 2022
Rischio di sanzioni in tema Privacy per il 2022 La forte digitalizzazione degli ultimi anni – sia nell’ambito della Pubblica Amministrazione che nelle aziende private – ha determinato, da una parte, il sorgere di nuove figure, quali ad esempio il Responsabile per la transizione digitale e […]
auth code dns url
Recupero Auth Code e trasferimento del dominio Il nome a dominio consiste nella unione di lettere, numeri e altri caratteri speciali di cui l’utente che ne richiede la registrazione diventa legittimo titolare. Pertanto, quest’ultimo può svolgere una serie di attività con il suddetto, tra cui il […]
Novità sul controllo del Green Pass al lavoro La Camera dei deputati ha approvato definitivamente alcuni emendamenti, già passati al Senato, al disegno di legge di conversione del decreto-legge n. 127 del 2021 (in scadenza il 20/11/2021), decreto che aveva introdotto le attività di verifica del […]
kit green pass
DL n. 127/2021: il Green Pass e le misure organizzative del datore di lavoro Il 21 settembre 2021, il Presidente della Repubblica Sergio Mattarella ha firmato il decreto-legge n. 127 che ha esteso l’obbligatorietà dell’uso del Green Pass anche al mondo del lavoro, a partire dal […]
L’obbligo di specificare i dati raccolti dalle app su Play Store Lo scorso maggio, Google ha annunciato una novità in tema di tutela degli utenti, in particolare in merito alla sicurezza dei loro dati e della loro privacy. Proprio come succede già sulla Piattaforma di iPhone […]