telefoninoL’Autorità per le Garanzie nelle Comunicazioni (Agcom) interviene per tentare di arginare il fenomeno dei messaggi SMS truffaldini che invitano a chiamare numerazioni precedute dal prefisso "899". Cosa ha fatto in concreto?

A quanto risulta, l’Agcom ha svolto un’ispezione presso un operatore di telefonia mobile per verificare origine e modalità di invio di tali messaggi; ovviamente, qualora dovesse riscontrare violazioni, potrà irrogare le relative sanzioni. In ogni caso, l’Authority ha preannunciato interventi normativi finalizzati ad arginare questo preoccupante fenomeno.

Tali SMS, infatti, con frasi ambigue spingono i destinatari dei messaggi a chiamare numerazioni assai costose (anche 15 € per singola telefonata) al fine di ascoltare presunti messaggi ricevuti in una segreteria telefonica – ovviamente mai attivata dal medesimo destinatario!

Ricordiamo che, accanto a tali prefissi, stanno anche i famigerati 892 e le numerazioni satellitari e internazionali, che consentono agli operatori di guadagnare molto…e agli utenti di spendere altrettanto! Il problema è che il contenuto di questi messaggi è sin troppo spesso truffaldino ed ambiguo, oltre al fatto che essi sono solitamente inviati senza il consenso del destinatario.

Ultimi aggiornamenti

spid cns azienda
La pandemia da Covid-19 è stata un fattore propulsivo di un processo che era già in progressivo e rapido avanzamento: l’avanzamento digitale dei servizi delle Pubbliche Amministrazioni è infatti un obiettivo a lungo perseguito dal legislatore, europeo ed italiano. L’auspicio è quello, fra tutti, di snellire […]
cookie policy generator iubenda privacy
Navigando in rete, è diventata sempre più alta la probabilità di imbattersi in siti web del tutto diversi fra loro – sia perché i gestori dei siti sono diversi, sia perché diversi sono i contenuti all’interno della pagina stessa – ma che hanno una Privacy & […]
e-commerce sanzioni direttiva omnibus
Il già ampio novero di strumenti legislativi previsti a tutela dei diritti dei consumatori (ed imposti agli eCommerce) è stato recentemente arricchito dall’entrata in vigore della Direttiva Omnibus (direttiva (UE) 2019/2161 che modifica la direttiva 93/13/CEE del Consiglio e le direttive 98/6/CE, 2005/29/CE e 2011/83/UE del […]

Iscriviti alla nostra newsletter

i nostri social

Guarda i nostri video e rimani aggiornato con notizie e guide

Lo sapevi che per continuare a fare Smart Working in azienda bisognerà adottare degli accorgimenti entro il 30 giugno?

Le modalità per fare marketing si sono evolute di pari passo alle norme in tema di privacy, questo porta ad un binomio complesso: lead generation e privacy. Come fare contatti rispettando però il GDPR?

Il marchio oggi non rappresenta meramente un simbolo identificativo, ma diviene uno degli elementi fondanti della brand identity di un’impresa. La registrazione è fondamentale per tutela e VALORE del tuo business.