carte di creditoSegnaliamo altri due casi di phishing, in cui i phisher si sono "finti" Poste.it e Google.

Continuiamo, dunque, a segnalare altri casi di phishing per aiutare chi dovesse avere dubbi sulla veridicità dei contenuti di email "sospette".

Ripetiamo il solito consiglio: diffidare di simili email o comunicazioni e non cliccare mai sui collegamenti presenti in esse! Nessun istituto bancario (o simile, come le Poste Italiane) e nessun gestore di aste on line, del resto, chiederà mai ai propri utenti nome utente e password. E’ interessante notare che la seconda segnalazione, relativa a Gmail, è relativa ad una violazione compiuta mediante lo stesso sito della prima, come è risultato dall’analisi del link (che qui abbiamo, chiaramente, disattivato). Infine, come in molte altre ipotesi di phishing, le email sono state redatte utilizzando un traduttore automatico: ulteriore segno della loro inaffidabilità!

Ecco i testi delle due email che sono state inviate di recente (in caso di ricezione il consiglio è di cancellarle immediatamente!):

1) Poste.it

Caro cliente Poste,

Poste ti regala un bonus di fedeltà di 25 Euro/carta e di 50 euro/conto.

Importo bonus/carta:

Importo bonus/carta vinto: 26,00
Commissioni: 1,00
Importo totale: 25,00

Importo bonus/conto:

Importo bonus/carta vinto: 51,00
Commissioni: 1,00
Importo totale: 50,00

Per accreditarsi questo bonus ti preghiamo di andare al seguente form :

Bonus Poste

Il bonus le sarà accreditato nel prossimo mese.

| © Poste 2008 | Partita IVA 01104601034 |

 

2) Concorso Gmail

Caro cliente Gmail ,

Siamo felice di annunciare che siete il vincitore della Google Lava Lamp prodotto . Per più informazioni la preghiamo di andare a :

Google Lava Lamp Concorso

Riguardi migliori,

Google Team

 

Ultimi aggiornamenti

spid cns azienda
La pandemia da Covid-19 è stata un fattore propulsivo di un processo che era già in progressivo e rapido avanzamento: l’avanzamento digitale dei servizi delle Pubbliche Amministrazioni è infatti un obiettivo a lungo perseguito dal legislatore, europeo ed italiano. L’auspicio è quello, fra tutti, di snellire […]
cookie policy generator iubenda privacy
Navigando in rete, è diventata sempre più alta la probabilità di imbattersi in siti web del tutto diversi fra loro – sia perché i gestori dei siti sono diversi, sia perché diversi sono i contenuti all’interno della pagina stessa – ma che hanno una Privacy & […]
e-commerce sanzioni direttiva omnibus
Il già ampio novero di strumenti legislativi previsti a tutela dei diritti dei consumatori (ed imposti agli eCommerce) è stato recentemente arricchito dall’entrata in vigore della Direttiva Omnibus (direttiva (UE) 2019/2161 che modifica la direttiva 93/13/CEE del Consiglio e le direttive 98/6/CE, 2005/29/CE e 2011/83/UE del […]

Iscriviti alla nostra newsletter

i nostri social

Guarda i nostri video e rimani aggiornato con notizie e guide

Lo sapevi che per continuare a fare Smart Working in azienda bisognerà adottare degli accorgimenti entro il 30 giugno?

Le modalità per fare marketing si sono evolute di pari passo alle norme in tema di privacy, questo porta ad un binomio complesso: lead generation e privacy. Come fare contatti rispettando però il GDPR?

Il marchio oggi non rappresenta meramente un simbolo identificativo, ma diviene uno degli elementi fondanti della brand identity di un’impresa. La registrazione è fondamentale per tutela e VALORE del tuo business.